Stai vivendo una vita creativa?

Data: 01/12/2018
Rivista: 12 - 2018
Autori: Alessia Vinante
Alessia Vinante

Pensa alla tua vita... la definiresti regolare o creativa? Sali un gradino dopo l'altro "perché va fatto" senza particolari riflessioni o cambi direzione? O sperimenti in base al tuo cuore, intraprendendo strade diverse quando avverti l'esigenza o semplicemente cambiando modo di percorrere la stessa strada?

Parlando di "Creatività" facilmente arrivano parole come "Arte" e "Artisti". E di solito, le specifichiamo in altre come "Pittore", "Scultore", "Musicista" ecc. Queste figure si presentano ai nostri occhi con qualcosa di fuori dall'ordinario, facendoci sentire quasi inferiori se non lo siamo anche noi. Io non sono una pittrice e di arte vera e propria ne so poco, tuttavia mi è capitato comunque di sentirmi dire "Sei un'artista", è questo fatto che mi ha portato a riflettere sulla mia interiorità e sul vivere quotidiano: desideravo trovare un perchè a questa attribuzione che, in cuor mio, mi faceva sorridere. Vi lascio leggere qui sotto il prodotto di quella particolare riflessione: "Sei un'artista quando... ti gira qualcosa per la testa e provi ad afferrarlo, quando parli di te sorridendo senza far caso alle tue fatiche, quando cambi desideri, ma ti senti sempre te stessa. Quando risolvi inghippi intricati o quando non ti scoraggi di fronte a chi non ti apprezza. SEI UN'ARTISTA QUANDO... LA VITA È TUA E LA INDOSSI BENE!!”

A mio avviso la creatività può quindi risultare tipica di chiunque si approcci in modo fantasioso alla vita. Volendo parlare più chiaramente con voi, vediamo cosa significa "Creatività". Secondo l'esperta di comunicazione Annamaria Testa: "Creatività è unire elementi che già ci sono in modo nuovo e appropriato, così da risolvere un problema o migliorare una situazione." Queste le parole che introducono il suo video creato ad hoc nella serie "Idee in un minuto – Nuovo e Utile", che vi invito a guardare su Youtube (per aprirlo basta scansionare il QR Code inserito in questo articolo).

Per essere creativi non occorre essere solo originali, ma anche adoperarsi per utilizzare in maniere nuova e utile le risorse che abbiamo già, trasformando la nostra vita in qualcosa che vale la pena vivere, nonostante le difficoltà che siamo chiamati ad affrontare. Vivere creativamente, o a modo proprio, è la chiave per connettersi con quello che siamo nel presente ed esprimerci, scelta dopo scelta, lungo un percorso che facciamo o sentiamo nostro, diventando forti e consapevoli, anche quando sembra impossibile trovare una via. Credo che una dose di creatività così intesa possa colorare la vita di tutti i giorni rendendoci protagonisti del nostro viaggio, qualunque esso sia. Se non ci avevate mai pensato non disperate: ora che sapete che non è proprietà esclusiva degli "Artisti" veri e propri, siete sempre in tempo per scovarla dentro di voi e farne buon uso!