AUTORI

Michele Anastasia


Servizio Civile

Nato a Taranto nel 1995, studia Filologia e Critica Letteraria presso l'Università di Trento. Sin da piccolo si è appassionato alla lettura e alla scrittura, collaborando con varie riviste che si occupano di musica e videogiochi.


Michele

È appassionato di nuovi media di comunicazione. Nel corso degli anni ha ha collaborato con Metallized.it e TrueMetal.it, due fra i più importanti portali web italiani dedicati alla musica heavy metal. Poi si è spostato nel mondo del giornalismo videoludico.

 

Da qualche tempo ha iniziato a riflettere molto sull'importanza degli spazi virtuali e sui cambiamenti che la nostra epoca sta vivendo. Che ruolo hanno gli individui in un mondo sempre interconnesso? E che ruolo hanno le parole? Non ha ancora trovato la risposta.

 

Svolgere il Servizio Civile con l'Associazione Prodigio gli è sembrata un'occasione per continuare ad indagare sulla faccenda e mettersi in gioco vivendo la comunità da un altro punto di vista.

 

2021 n.6 - Michele Anastasia, il nuovo civilista di Prodigio, si presenta...

                     - Percorrere gli spazi virtuali insieme