AUTORI

Martina Dei Cas


Referente Premio artistico Melchionna

Martina Dei Cas, classe 1991, collaboratrice di Corriere del Trentino, L’eco vicentino e del bimestrale pro.di.gio, vive ad Ala ed è laureata in Giurisprudenza ad indirizzo transnazionale presso l’Università degli Studi di Trento.


Martina

Insignita dal Presidente della Repubblica del titolo di Alfiere del Lavoro nel 2010 e nominata dal Centro Internazionale per le Ricerche e gli Studi Interculturali di Trieste Giovane ambasciatrice dell’interculturalità 2011, ama viaggiare, scrivere e raccontare le storie di popoli apparentemente lontani, ma vicini a noi nel cuore, nei valori e nella voglia di dignità e riscatto.

Due esperienze di volontariato internazionale in America Centrale sono state fonte d’ispirazione per i romanzi Cacao amaro (2011) e Il quaderno del destino (2015). Il suo motto?

Il proverbio indigeno: “Goccia dopo goccia si perfora la roccia!”.

Articoli:

2017 n°4 - Donne, libri e diritti nell'Afghanistan di Nadia Hashimi

2017 n°3 - In dialogo con Alejandro Solalinde

       - Intervista Presidente ANFASS Luciano Enderle

2017 n°2 - THE DISABLED LIFE

       - L'altra shoah

       - Esperienze di innovazione sociale - Cooperativa HandiCREA

       - “L’essenza di me”

2017 n°1 - Esperienze d'innovazione sociale - Cooperativa FAI

       - Il grande cuore dei trentini

       - Cerimonia collocazione targa in momoria di Giuseppe Melchionna

       - Il grande cuore dei trentini

2016 n°6 - Alidad Shiri: via dalla pazza guerra

       - Anche i disabili hanno diritto alla quotidianità: che cosa cambia nel nostro paese con l'entrata in vigore della legge del dopo di noi?

2016 n°5 - Moving beyond inclusion

       - Nicaragua 

       - Biografie d'oltremare

2016 n°4 - Friends of deaf

       - La riforma del terzo settore

2016 n°3 - Fuocoammare

2016 n°2 - Stop violence: donne e disabilità

2016 n°1 - Il coraggio di abbracciare le nuvole

2015 n°6 - Due splendidi destini: un libro per riflettere sulla strage di Parigi