pro.di.gio. aprile 2015

Elenco articoli
  • Editoriale

    Tra utopie e false verità, l’accessibilità rimane un problema per tutti

    di Lorenzo Pupi, 2

  • L’iniziativa #vorreiprendereiltreno

    Intervista a Iacopo Melio

    di Giulio Thiella, 2

  • Ricamare Comunità

    Al convegno della FAI si impara a ricostruire il tessuto sociale dal basso

    di Lorenzo Pupi, 3

  • Quando andare al bar può aiutare qualcuno

    Aperto il nuovo Bar Food “Tutti per Uno” a Spini di Gardolo, impresa no-profit che raccoglierà fondi per la Fondazione Trentina per l’Autismo. Spazio aperto ad associazioni e una slot machine con scopo sociale

    di Olga Paris, 4

  • Cos’è la felicità?

    Non è un’emozione oggettiva né casuale come il destino

    di Paola Maria Bevilacqua, 5

  • Vincersi

    La storia di tre giovani arrampicatori bolognesi non vedenti che con passione e determinazione superano i loro ostacoli, in parete, così come nella vita di tutti i giorni.

    di Lorenzo Pupi, 5

  • Metafisica del treno in corsa

    Il ritmo della rotaia nasconde sempre nuove sorprese

    di Sara Caon, 8

  • La Social Street arriva anche a Trento

    I residenti di San Pio X e dintorni si organizzano per far rivivere la comunità di quartiere

    di I residenti di San Pio X e dintorni, 8

  • La Famiglia

    è il fulcro centrale della vita dei disabili e dei normodotati

    di Paola Maria Bevilacqua , 9

  • Niente di nuovo sul fronte OPG

    Il 31 marzo scadrà il termine per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Ma le premesse non sembrano auspicare la svolta tanto attesa

    di Giulio Thiella, 9

  • Follie umane

    Uno sguardo sul mondo che ci circonda

    di Fabio Pipinato, 9

  • Trappola per topi

    4 aprile 2015 Giornata mondiale contro le mine antiuomo

    di Martina Dei Cas, 10

  • Nasce anche in Italia l’Atlante dei Conflitti Ambientali

    Mercoledì 18 marzo 2015 su gentile concessione di Unimondo - www.unimondo.org

    di Valentina Pavarotti Fondazione Fontana, 10

  • Il PomoDoro

    Una fattoria sociale all’insegna dell’integrazione

    di Marta Pilotto, 11